demo

L’ attuale impegno della Fondazione GAV (Giovani Amici Veronesi) è il risultato di molteplici e pluriennali esperienze nel campo dell’assistenza, della cura e riabilitazione di persone con disabilità sociale, comportamentale, intellettiva o mentale, e si caratterizza attraverso l’offerta di interventi adeguati, a forte valenza terapeutico-riabilitativa, di tipo residenziale e semiresidenziale, sia a livello individuale che gruppale. L’ attuale Fondazione GAV costituitasi ufficialmente nel 2004, ha iniziato, praticamente, la sua attività nel 1968 come Associazione di Volontariato. Il promotore e fondatore di questa associazione è stato don Marino Pigozzi, curato presso la parrocchia di San Nazaro e Celso a Verona, successivamente capellano della Carceri di Verona ed infine parroco di Montecchio-Negrar (VR). Attualmente il patrimonio immobiliare, acquisito tramite lasciti e donazioni, è totalmente e gratuitamente messo a disposizione di alcune cooperative sociali o associazioni di volontariato, che in questo modo realizzano, concretamente, le finalità statutarie della Fondazione GAV. Le due Cooperative Sociali che agiscono in maniera completamente autonoma e indipendente sono: - la Societa’ Cooperativa Sociale GAV Onlus, cooperativa di tipo A (assistenza) e la Societa’ Cooperativa Sociale LA MANO 2, cooperativa di tipo B (inserimento lavorativo).

Iscritta al registro regionale delle organizzazioni di volontariato con il Numero di Classificazione VR0203.

     

 

 

La Mano 2

c-bottom1

Gav Coop Sociale

c-bottom2

Partner

 csv logo piccolo contributo

FONDAZIONE GAV  Via Franchetti n. 4, 37138, Verona - Tel e Fax 0458343217 - SEDE LEGALE: Via F. Paiola n. 8, 37127, Verona - Privacy Policy

Iscritta all'Albo Regionale delle Organizzazioni di Volontariato al n. VR/0203. Fondazione riconosciuta con Decreto Prefettura di Verona n. 24/P del 30/01/2006

P. IVA e Codice Fiscale 01958800235.